8 dicembre 2018

Una grande azienda, un grande fotografo e una piccola storia.

Sono stata di recente alla presentazione del volume Gli stabilimenti meccanici Odero Terni - attraverso la macchina fotografica di Rodolfo Zancolli 1927 - 1929,  evento che si è tenuto giovedì 22 presso lo stabilimento "Leonardo Sistemi di Difesa" (ex Oto Melara) a La Spezia.
La pubblicazione nasce dall'impegno dell'Associazione Museo della Melara nel recuperare un sostanzioso album di fotografie risalenti agli anni 1927 - 1929, opera del grande  fotografo spezzino Rodolfo Zancolli. Un album di fotografia industriale dunque, il cui restauro eseguito da Stella Sanguinetti ha restituito  l'immagine di un'azienda storica, durante delicati passaggi societari:quella che nel 1905 era la Vickers Terni, nel 1927 diventa Odero Terni, Società per la Produzione di Natanti, Macchine Utensili e Armamenti. Di lì a poco, nel 1929, ulteriori fusioni societarie si costituirà la Società per la Costruzione di Navi, Macchine ed Artiglieri Odero Terni Orlando. 
Il complesso lavoro di ricerca coordinato dall' archivista  Alessandra Vesco, ha interessato  l'Archivio Storico dell'Oto Melara e inoltre l'Archivio di Stato della Spezia. In quest'ultimo istituto è stato rintracciato un fascicolo tratto dal fondo Tribunale civile e penale della Spezia, relativo a una vicenda di un ingente furto di tessuto pregiato, detto "pela d'uovo", perpetrato ai danni della Società Terni nel lontano 1927.

8 ottobre 2018

Domenica di Carta 2018


Domenica 14 ottobre si celebra la Domenica di Carta 2018, ovvero l'apertura straordinaria di archivi e biblioteche, un evento che di traduce concretamente in mostre, conferenze, visite guidate, reading etc.

11 settembre 2018

Giornate Europee del Patrimonio 2018

Sabato 22e domenica 23 settembre si terranno in tutta Italia le Giornate Europee del Patrimonio 2018 ,che all'insegna del tema : L'Arte di condividere , propongono eventi culturali in luoghi di proprietà statale e non.
Sul sito del Ministero peri  Beni e le  Attività culturali è già presente l'elenco, in corso di implementazione, delle iniziative previste:mostre, visite guidate, concerti, aperture straordinarie di luoghi chiusi al pubblico etc. 
Com'è prevedibile i musei fanno la parte del leone, ma anche archivi e biblioteche partecipano all'appuntamento, cogliendo l'occasione per presentare i loro tesori anche a un pubblico di non addetti ai lavori.